© 2016 by Tramite s.r.l.

P.I./C.F. 09155930960

Follow us

Via Mascherpa, 14 - Carate Brianza

Tel. +39 0362 907354

  • Facebook - White Circle
  • LinkedIn - White Circle

I GIOVANI DI LIVING LAND AL POLITECNICO DI LECCO

07/26/2016

 

Si è tenuta venerdì 22 luglio presso l’aula magna del Politecnico di Milano - Polo Territoriale di Lecco  la serata dedicata ai giovani protagonisti che hanno aderito al progetto. Dopo i saluti dell’assessore di Lecco Riccardo Mariani si è tenuta la cerimonia di consegna dei buoni acquisto con il coinvolgimento dei ragazzi che hanno aderito alle iniziative organizzate negli oltre 50 comuni dei Distretti di Bellano, Lecco e Merate con diverse tipologie di attività: Util’Estate, attività in aziende agricole, agriturismi e orti sociali, proposte culturali, educative e turistiche. 
60 promotori, 160 enti ospitanti, 686 giovani impegnati in esperienze pre-lavorative e di impegno sociale: questi sono stati i numeri delle attività estive di Living Land  che si sono configurate quali  preziose occasioni per mettersi alla prova e contribuire, attraverso attività di pubblica utilità, a migliorare la propria comunità. Le azioni proposte hanno infatti voluto offrire ai giovani un’opportunità concreta per esplorare le loro capacità in contesti di gruppo, apprendere nuove competenze e misurarsi in maniera protetta con il mondo del lavoro. 
Emanuele Giacomelli, uno dei coordinatori delle attività dei giovani del progetto che ha presentato la serata, ha sottolineato come il successo dell’iniziativa sia la conferma delle potenzialità e delle innovazioni che il progetto Living Land si propone di sperimentare con l’obiettivo di costruire in questi tre anni di attività un rinnovato sistema di welfare comunitario condiviso che coinvolge tutto il territorio provinciale. “L’entusiasmo, la viva partecipazione e l’interesse dei ragazzi ci dimostrano quanto i giovani in realtà siano diversi da come il senso comune, fatto spesso di pregiudizi, li dipinge” ha aggiunto Giacomelli.
In queste settimane i giovani, tutti tra i 15 e 18 anni, si sono infatti cimentati in attività pre-lavorative di vario genere presso orti sociali e agriturismi del territorio, in attività di pubblica utilità attraverso Util’Estate e in strutture locali hanno svolto attività a supporto di iniziative culturali, educative e turistiche. Presso gli orti sociali e agriturismi del territorio i giovani si sono occupati della gestione e manutenzione delle strutture a contatto con la natura e gli animali, altri invece hanno contribuito a migliorare il territorio attraverso attività di riqualificazione di spazi pubblici. Infine altri ragazzi si sono impegnati nell’organizzazione di eventi e nella promozione del turismo. 
I ragazzi con la loro motivazione, il loro senso di partecipazione e forte responsabilità hanno dimostrato di poter partecipare attivamente allo sviluppo della comunità stessa. A rappresentazione dell’energia, delle idee, dell’impegno e della proattività dei giovani il leitmotiv scelto per raccontare le attiVITA’ estive 2016 è stato #pertroppaVITAchehonelsangue. L’hashtag è stato il messaggio che ha contraddistinto la comunicazione che si è dimostrata virale su social network e canali comunicativi del progetto.

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square