top of page

Yellow is the new green: il progetto di Tramite per Vitali SpA

Il tema dell’ambiente e, più in generale, della sostenibilità sta assumendo un ruolo sempre più strategico nell’attività dell’imprese, che necessitano di individuare nuove occasioni di crescita e opportunità per migliorarsi e aumentare la competitività. È in questo solco che si posiziona il progetto ideato da Tramite per Vitali SpA, gruppo che oggi occupa una posizione leader in Italia nel settore delle infrastrutture e dell’edilizia con oltre 400 mezzi operativi, 350 risorse specializzate, 5 insediamenti produttivi e 32 anni di storia.


Il concept del progetto di comunicazione trova più che mai compimento nel dna aziendale di Vitali per risponde ad un concetto di green economy estremamente pragmatico. La sostenibilità corrisponde a operare, riciclare, progredire nel rispetto dell’ambiente e delle persone, generando profitto in modo etico e orientati al futuro.


Questo assunto è stato il punto di partenza per la creazione del progetto che ha visto l’agenzia impegnata nella creazione di un iter strutturato di attività che prendono vita nell’arco di questo biennio, partendo dalla creazione di un book che intende essere un chiaro position paper per divulgare in maniera comprensibile, a target diversi per competenza e interessi, l’approccio sostenibile dell’azienda, evidenziando i processi coinvolti, gli obiettivi fissati, le modalità e gli step attraverso i quali sono stati raggiunti gli standard attuali e gli step attuativi per perseguire quelli futuri. “Green stories” sarà il secondo capitolo di azioni previste dal progetto di comunicazione, un attività narrativa che intende connettere l’azienda al suo pubblico a un livello più profondo, mettendo in luce case histories d’eccellenza che ben evidenziano le operazioni sostenibili già portate a compimento e i relativi benefici, tutto questo in chiave di storytelling e attraverso una dedicata strategia digital multicanale. Il progetto troverà infine il suo compimento più alto nella messa a terra di un’operazione di grande impatto divulgativo che intende riposizionare Vitali SpA e suggellare in via definitiva il suo impegno sul fronte dell’ecologia.


Creare un efficace mix di completezza e credibilità è stata la grande sfida dell’iniziativa avviata da Tramite sul finire del 2021 e che verrà declinata nel corso di quest’anno. Con questa grande operazione l’agenzia mette in scena la sua più grande peculiarità: creare progetti sartoriali fornendo un orientamento metodologico e un supporto operativo a tutte le aziende interessate a confrontarsi con le sfide del green marketing per trarne un reale vantaggio competitivo. “Il green marketing e la comunicazione ambientale rappresentano una leva strategica e un’opportunità competitiva di grande interesse per le aziende più innovative – spiega Ramona Brivio, ceo di Tramite – in questo ambito oggi le aziende manifestano sempre più l’esigenza di disporre di riferimenti e strumenti che possano essere di supporto alla definizione di una comunicazione efficace, riscontrando spesso una carenza di indicazioni realmente utili sotto il profilo metodologico e, soprattutto operativo.”


In Tramite è stato coniato il concetto di green marketing cross mediale, che ben riassumere l’anima del lavoro dell’agenzia al servizio di Vitali SpA, un concetto che ben evidenzia la liaison tra l’agenzia ed il comparto marketing dell’impresa nonché la natura olistica del progetto stesso. “Lo sforzo progettuale e la visione a lungo termine sono i due diktat che connotano l’operazione, un’iniziativa che sfugge alle tradizionali modalità comunicative green adottate quali strumenti di costruzione di consenso su un tema delicato come l’impatto ambientale, per abbracciare invece un approccio più autentico, con orizzonti di lungo periodo relativi alla sostenibilità per le generazioni future” – spiega Sandra Marchetti, Client Director che con il team coordinato dall’account Manager Susanna Sala sta curando l’iniziativa punta di diamante tra le novità di questo ambizioso 2022.




bottom of page